venerdì 30 dicembre 2011

Bilancio Consuntivo 2011

Con la presente rendo pubblico per i miei azionisti-lettori il bilancio consuntivo dell'anno solare 2011.
A parte gli scherzi, colgo l'idea lanciata da altri blogger come Gianluca, Marco e Germano per tirare le somme di questo mio primo anno nel fantastico mondo della blogsfera.
Il 17 Dicembre 2010 inauguravo COSE MORTE per raccogliere i primi contributi al progetto di scrittura collettiva Survival Blog. Se non sapete di cosa si tratta ecco il collegamento sul blog di Alessandro "McNab" Girola, il padre dell'iniziativa.
Fino a Febbraio ho postato settimanalmente il mio diario si sopravvisuto alla distruzione della civiltà ad opera dell Pandemia Gialla, e fin quì tutto bene.
Poi verso Marzo-Aprile, con la nostalgia per la fine del Survival Blog che aumentava, ho pubblicato il mio primo ebook autoprodotto, contenente tutti i post rieditati dell'esperienza pandemica, intitolato ovviamente COSE MORTE. Allora ho deciso di usare il blog, gestito da me con la curiosità dell'autodidatta, per pubblicare e rieditare un po' di vecchi racconti che giacevano nei cassetti virtuali del mio pc, cioè le cose morte che danno il nome al blog.
Questo è andato avanti per un paio di mesi, con un numero di visitatori da autentica pandemia (una media di una pagina o due al giorno). Poi la flessione dell'estate e la mia voglia di scrivere, dopo l'entusiasmo survivalista, si è affievolita.
E siamo ai primi di Settembre, quando Alessandro (e chi, altrimenti?) lancia un concorsino interessante: Uno squillo da lontano.
Partecipo senza grosse aspettative e un mese più tardi scopro di essere in finale e quindi, dopo una settimana di "televoto", nominato vincitore!
L'autostima è notevole e riparto di slancio, cercando di dedicare più tempo al blog.
A fine mese ricevo da Luca Morandi una nuova copertina per l'ebook riassuntivo del Survival Blog.
Novembre mi ha visto impegnato nella progettazione della mio primo racconto a puntate, per Risorgimento di Tenebra, il nuovo progetto di scrittura condivisa nato sulle pagine di Moon Base, la pagina facebook gestita con pugno di ferro da Germano "Hell" Greco, già zio del Survival Blog. Si tratta di una serie di storie che rileggono il Risorgimento Italiano attraverso la lente dell'horror e del fantastico.
Questo racconto, per adesso in otto puntate e che si avvia alla conclusione, mi terrà impegnato fino a Befana.
Oltre a questo in questo 2011 ho conosciuto molti bravi ragazzi e ragazze, scrittori/scrittrici, blogger che mi hanno aiutato molto in questo anno di continui ripensamenti, sia sui loro blog che sulla già citata Moon Base, il luogo dove gli appassionati di fantascienza, musica, horror e di tutto il panorama della cosiddetta cultura di nicchia, si ritrovano per scazzare alla grande, tra un quore (volutamente scritto cos'), un fiume di emoticone strane e di "taggamenti cosmici" cit.
Bene, per l'anno prossimo credo di riuscire a laurearmi,  a Febbraio, e quindi avrò un mese abbondante per scrivere il racconto che parteciperà al concorso Racconti Scelti della Pandemia Gialla (quì trovate il bando completo) lanciato da (indovinate un po') il mitico Alessandro Girola, con la collaborazione di Germano Greco.
In cantiere avrei anche un vecchio progetto che, in una lunga fase di elaborazione e documentazione a singhiozzo, mi trascino dal 2007. In origine era un romanzo post apocalittico con venature fantasy-vampiriche, diventato un romanzo per ragazzi e arenatosi a pagina 20 della prima stesura.
Può diventare un buon racconto lungo, magari pubblicato a puntate proprio sul blog, vediamo.
Per il resto riesumerò altro materiale vecchio rieditato e poi vediamo, preferisco non programmare troppo e affidarmi all'istinto del momento.
Via saluto augurandovi una buona fine del mondo dell'anno e, come diceva il mio alter-ego del Survival Blog, soppravvivete, mi raccomando...

5 commenti:

  1. Anche tu con nuovi progetti alle porte, bene! :)

    Buon 2012, Massimo!

    Ciao,
    Gianluca

    RispondiElimina
  2. Buon anno anche a te Gianluca! E buona scrittura!

    RispondiElimina
  3. @Ferruccio: vaccini antigialla per tutti!!Buon 2012
    @Germano: Auguri Capitano!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.